È possibile negare la separazione o il divorzio al coniuge?

Non è affatto infrequente che in sede di consulenza una persona esordisca dicendo “non posso separarmi perché mio marito/ mia moglie non mi firma i documenti o, ancora, posso separarmi solo se gli do un consistente assegno, o gli lascio la casa, altrimenti il mio coniuge si oppone al divorzio”. Nulla vi è, però, di […]